TORRE DEI BENSO

La Torre dei Benso, faceva parte dell'antico Castello dei Bensi, parzialmente demolito in occasione dei primi importanti lavori di restauro, iniziati nei primi anni del ‘700 da Ottavio Benso, con l'intenzione di fabbricare un edificio più grandioso e sontuoso.
Dal 1876 e fino al 1888 il complesso degli edifici vengono rimodernati, le facciate del Palazzo vengono decorate con figure naturalistiche. Anche la torre venne riedificata, sullo schema della precedente costruzione medievale.
I lavori furono eseguiti dall'ingenger Melchior Pulciano durante gli anni 1878-1879.

Da segnalare, al secondo piano, la Sala delle Alleanze in cui sono visibili gli stemmi dipinti della genealogia familiare.


Copyright 2003 © - Fondazione Camillo Cavour